Phi!Speech

Uno dei più appassionanti e affascinanti workshop di Phi!Number.

L'80% dei problemi di crescita, miglioramento e mancato raggiungimento delle performance nella vita e nello sport di squadra, sono dovuti a una comunicazione poco efficiente.

Se sulla vostra barca regna l'anarchia, se tutti parlano e dicono la loro, o se il vostro tattico, il tailer o il timoniere è bravissimo ma nel momento più importante non si fa capire, è il momento di chiamare Phi!Number. Stesso dicasi per i coach che si trovano a dover comunicare con i loro atleti.

DESCRIZIONE:

Il workshop approfondisce le tematiche relative al flusso di informazioni a bordo e a terra di un team orientato al raggiungimento degli obiettivi agonistici, indicando gli strumenti necessari a una comunicazione efficiente. Si svolge in aula o in barca attraverso un percorso didattico teorico in aula e pratico in mare. Il workshop prevede la consegna di materiale didattico, visione di slides ed esercizi a bordo.

A CHI E' RIVOLTO:

A velisti, armatori, coach e istruttori di vela che intendano creare una atmosfera armoniosa e di concentrazione a bordo e a terra nel proprio team

OBIETTIVI DEL WORKSHOP:

  • Comunicare in maniera efficiente durante, prima e dopo la regata
  • Raggiungere la massima concentrazione senza distrazioni durante la regata
  • Evitare la confusione a bordo durante le manovre
  • Evitare sovrapposizione di ruoli e competenze a bordo e a terra 
  • Rimanere in "ascolto" della barca
  • Evitare fraintendimenti durante le fasi concitate della competizione (partenze, giri di boa, incroci e corpo a corpo)
  • Raggiungere uno stato di tranquillità e serenità per far rendere al 100% il proprio equipaggio
  • Correggere gli errori senza creare conflitti 

TEMATICHE SVILUPPATE:

A - Priorità comunicazionali:

  • Cos'è la comunicazione
  • Le regole della comunicazione
  • L'importanza del silenzio
  • Comunicazione a fasi durante le regate

B - Ruoli e comunicazione:

  • La comunicazione a settori
  • Comunicazione del prodiere
  • Comunicazione del tattico
  • Comunicazione del Navigatore
  • Comunicazione randista - timoniere
  • Comunicazione tailer - timoniere
  • Il ruolo del centrale

C - Modalità di comunicazione:

  • One to one
  • Le chiamate
  • Numeri, tempi, distanze
  • Briefing e De-Briefing
  • Codice comune di comunicazione

D - Principali fattori di disturbo:

  • Manovre di recovery
  • Rispettare l'ego degli altri
  • Parlare degli avversari
  • Rappresentare i punti di forza e debolezza della barca e del team
  • Rappresentazione dell'errore
  • Informazioni, non colpe.

TUTOR:

Duccio Colombi

ISCRIZIONI E INFO:

info@phi-number.com  +39 346 1366308

Questo sito si avvale di cookie utili alle finalità illustrate nella Cookie policy Continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Chiudi